Tortino di carciofi

Ingredienti x 4 persone:

  • 6 carciofi morellini
  • 5 uova
  • aglio 1 spicchio
  • prezzemolo un ciuffo
  • farina
  • olio extravergine
  • sale e pepe q.b.

 

Pulite i carciofi eliminando gambo, foglie dure e spuntandoli. Tagliateli a fettine, infarinateli e metteteli rosolare in una padella con un po’ d’olio e uno spicchio d’aglio, poi cospargeteli con prezzemolo tritato.

Salate e pepate quando i carciofi saranno cotti.

Distribuite i carciofi con il loro olio in una teglia da forno e versateci sopra le uova sbattute e leggermente salate.

Ponete in forno caldo a 180° fino a quando le uova saranno rapprese.

 

Curiosità

Questa è una delle ricette più antiche della cucina fiorentina. Il primo cenno risale intorno all’anno 1200 quando fuori dalla prima cerchia comunale non vi erano che campi e le coltivazioni dei carciofi erano già diffuse. Per chiarire, la prima cerchia andava dalla chiesa di San Lorenzo a prima di piazza Santa Croce e le coltivazioni di cui si parla erano localizzate, all’incirca, dove oggi si trova piazza San Gallo oggi piazza della Libertà.

Il carciofo a quei tempi era considerato un mangiare umile e molto spesso, visto che i signori non ne facevano uso, era usato come piatto unico dalle classi più povere.

I PRODOTTI DEL MESE